Ricerca e Cooperazione
English Italian

The Pride of Ghana: sviluppo locale e sostegno alla gestione sostenibile del Parco Nazionale Mole e delle aree limitrofe, Ghana

sei in: progetti > africa sub-sahariana > afram plains


Settore: ambiente/patrimonio culturale/ecoturismo > biodiversità
Avviato il: 07/10/2011
Durata: 3 anni

L’iniziativa triennale promossa da Ricerca e Cooperazione, in collaborazione con la Wildlife Division e l’Università della Tuscia - Dipartimento di Scienze Ambientali, si svolge nel Nord del Ghana, all’interno del Mole National Park (MNP), la più importante area protetta del Ghana, e nei quattro distretti limitrofi il Parco, caratterizzati da livelli di estrema povertaà.
Il progetto persegue obiettivi di miglioramento degli indici della biodiversità del MNP e di riduzione della povertà con interveti di ricerca, conservazione e gestione sostenibile delle risorse naturali e culturali dell’area e di turismo sostenibile. Il progetto attuerà attività che favoriranno lo sviluppo locale e nazionale con focus sul Parco e a favore della popolazione delle aree limitrofe del Parco e di supporto istituzionale per la conservazione e gestione sostenibile della biodiversità di una peculiare area protetta del Ghana. L’azione prevede anche delle misure di protezione dell'ultima popolazione di leone (Panthera Leo) presente in Ghana, specie chiave dell’ecosistema savana.
Il progetto, in linea con le politiche di sviluppo socio-economico ed ambientali vigenti, si propone di preservare e gestire in modo sostenibile specie di interesse ecologico e storico ed intende favorire, con azioni mirate, una gestione sostenibile delle risorse naturali e culturali del Parco e delle sue aree limitrofe, stimolando e ponendo in essere le basi per la promozione di uno sviluppo economico e sociale delle popolazioni adiacenti al Parco. In particolare verranno perseguiti risultati nel consolidamento di attività generatrici di reddito legate al settore turistico, in crescita nella zona, di sostegno istituzionale per l’accesso e la gestione del micro-credito, di alfabetizzazione funzionale, di rafforzamento istituzionale sia a favore delle autorità designate alla gestione del Parco, sia delle Assemblee di villaggio.

Ente Finanziatore: Ministero degli Affari Esteri italiano
Importo complessivo: 1.681.349,74 Euro, di cui Contributo MAE 838.993,32 Euro
Forma: Dono - Ordinaria
Canale: Bilaterale
Ente esecutore: Ricerca e Cooperazione (RC) Controparte: Wildlife Division (WD) - Government of Ghana (GoG)
Partner tecnico: Università della Tuscia - Dipartimento di Scienze Ambientali
Website: non disponibile
Documenti: nessun documento disponibile