Ricerca e Cooperazione
English Italian

Development of Eco-Cultural Tourism at Butre, Busua and Dixcove for Sustainable Livelihoods, Natural Resources Conservation and Management

sei in: progetti > africa sub-sahariana > st-ep


Settore: patrimonio culturale/ecoturismo
Avviato il: 01/09/2006
Durata: 18 mesi

In Egitto, da anni si sta affrontando il tema della vulnerabilità riferito in particolare ai bambini. Al Cairo come in altre zone del paese, il governo egiziano ed alcune organizzazioni nazionali e internazionali lavorano per ridurre le cause della vulnerabilità dei bambini in questo contesto.
Il progetto identificato e realizzato da RC mira a: i) contribuire alla riduzione degli ostacoli che impediscono la riabilitazione e la reintegrazione dei bambini vulnerabili, ii) migliorare l'efficienza e l'efficacia interventi sul campo delle piccole ONG/CSOs e iii) migliorare il benessere delle famiglie.
In linea con le politiche egiziane, la strategia di progetto intende affrontare principalmente il rafforzamento della specializzazione delle ONG/CSOs e delle loro competenze sul campo, il sostegno alle famiglie attraverso l'erogazione di fondi di microcredito per la riabilitazione e la reintegrazione dei più vulnerabili bambini.

Ente Finanziatore: UNWTO-ST-EP Foundation
Importo complessivo: 72.500 Euro, di cui Contributo UNWTO 72.500 Euro (100% del totale)
Forma: Dono
Canale: Bilaterale
Ente esecutore: RC-Ricerca e Cooperazione
Controparte: Ghana Tourism Board, le District Assemblies, the Netherlands Development Organization (SNV), Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti (COSPE), Associazione Italiana Turismo Responsabile (AITR)
Website: www.ghanawestcoast.com
Documenti: nessun documento disponibile

News: nessuna news disponibile